mercoledì 7 dicembre 2016

www Wednesday #70

 


Buongiorno lettori!
Episodio n°70 di "www Wednesday", tra le nostre rubriche preferite  che ci permette di fare un resoconto delle nostre letture!! Iniziamo subito con le domande previste dalla rubrica!


      
                                                 

What did you recently finish reading?
(Cosa hai finito di leggere recentemente?)




Ho letto Dream On di Tania Paxia. Che dire?! Il suo stile fresco non mi lascia mai delusa. Un romanzo affascinante sul mondo dei sogni e sull'esistenza di altri mondi, che viaggiano distanti ma paralleli. 
Ho letto E se poi te ne penti? di Cristina Vichi, un romanzo carinissimo ed originale! Prestissimo ve ne parlerò in una recensione. intanto potete leggere qualche informazione qui Stolen di JD Hurt. invece, è il mio primo dark romance, non pensavo ma la storia mi ha davvero intrigata e credo proprio che continuerò a leggere anche gli altri!!

martedì 6 dicembre 2016

Teaser Tuesdays #68

Buongiorno lettori!
Come ogni Martedì, anche oggi siamo qui per mostrarvi un estratto dai libri che stiamo leggendo!



  • Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso
  • Condividi un breve estratto da quella pagina
  • Attenzione a non fare spoiler!
  • Riporta anche il titolo e l'autore del libro così che i lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto


  • Il libro che sto leggendo in questo momento è La distanza tra me e te di Lucrezia Scali, ho iniziato questo romanzo soltanto poche ore fa e la cosa che mi ha colpito di più è la fluidità della lettura, le pagine scorrono una dopo l'altra senza neanche rendersene conto. Spero che anche la storia sia all'altezza dello stile narrativo.



    8 aprile 2015 ore 10.05
    Buongiorno carissimo Andreas, ho visto che sei tra gli invitati alla gara che si terrà in Toscana. Mi puoi far sapere se ci sarai o meno? In base a quello deciderò per la mia partecipazione, grazie.

    8 aprile 2015 ore 10.10
    Ma buongiorno anche a te, mia cara! Sinceramente non ho ancora avuto modo di guardare l'invito. E tu come fai a saperlo? Sei andata a spulciare tutta la lista dei partecipanti? Però...che voglia!

    8 aprile 2015 ore 10.11
    Lo sapevo che era una pessima idea contattarti, e mi sto ancora chiedendo perché continuo a perdere del tempo prezioso a parlare con te. No, mi dispiace deluderti. Facebook ha deciso di prendersi gioco di me ed eri uno dei primi profili in evidenza nell'evento. Grazie Facebook, davvero grazie.

    8 aprile 2015 ore 10.15
    Ah, ok. Probabilmente ha solo capito come gira il mondo...

    8 aprile 2015 ore 10.15
    E come gira?

    venerdì 2 dicembre 2016

    5 cose che - 5 libri che ho comprato o comprerei per la copertina


    Ogni settimana proporremo una lista di 5 "cose": 5 libri, 5 film, serie tv, personaggi, attori ecc ecc. A proporlo non saremo soltanto noi perché invitiamo anche voi a prendere parte attiva nella rubrica

    , iscrivendovi al gruppo facebook "Blogger: 5 cose che..." Per altre informazioni vi rimandiamo al post di presentazione che potete trovare QUI




    Buongiorno lettori!
    Un'alta settimana sta per giungere al termine e, se per alcuni versi, il periodo nero sta finalmente per schiarirsi, non si può dire lo stesso sul versante "PC" che ancora è in riparazione, probabilmente se ne parlerà per la settimana prossima... Ommmmmm Pazienza vieni a me!!

    Comunque...tornando a noi! Oggi come ogni Venerdì torna l'appuntamento con "5 cose che..." la nostra amatissima rubrica in collaborazione con tanti altri blogger!! 

    L'argomento di oggi è: "5 libri che ho comprato o comprerei per la copertina"
    Argomento per me non proprio semplice perché è si vero che anche l'occhio vuole la sua parte ma io sono più per "l'abito non fa il monaco", o meglio "mai giudicare un libro dalla copertina" (oggi mi sento il saggio del villaggio), insomma raramente compro un libro solo per la copertina, dando precedenza ad altri elementi. Qualche volta però cedo anche io quindo vi mostro i miei 5 titoli!


    La copertina è senza ombra di dubbio quella de La meccanica del cuore, grazie a questa illustrazione ho scoperto Benjamin Lacombe, le sue illustazioni sono magiche!

    Lo ammetto, non ho ancora letto Piccole Donne ma ho voluto rimediare! Tra le millemila edizioni questa della Newton Compton mi ha catturata! Ho altri due libri di questa collana e mi piacciono davvero tanto...sono semplici ma nello stesso tempo eleganti

    giovedì 1 dicembre 2016

    Segnalazione - E se poi te ne pentì?! di Cristina Vichi




    E se poi te ne penti?!
    di Cristina Vichi

    Romance/Humor, Selfpublishing dal 01/12/2016, pagg. 254
    € 2,99 (e book)
    Link di acquisto: E se poi te ne penti?!


    Trama. Una banale decisione, presa senza pensarci troppo seriamente, può davvero cambiare il corso della vita?
    Viola, studentessa parigina di origini italiane, è indecisa, non sa se accettare l’invito delle amiche o se tornare a casa a studiare. La sua risposta negativa avrà conseguenze inimmaginabili mentre quella positiva le nasconderà una verità con cui non farà mai i conti.
    Trovare l’amore, perderlo, illudersi di possederlo: nella magica atmosfera di Parigi tutto cambia a causa di quella piccola e insignificante scelta di un istante.

    mercoledì 30 novembre 2016

    www Wednesday #69

     


    Buongiorno lettori!
    Anche oggi arriva la rubrica "Www wednesday" che fa il punto della situazione delle nostre letture. Vediamo com'è andata la nostra settimana.
    Ci scusiamo se ci sarà qualche problema nell'impaginazione ma abbiamo ancora problemi con il pc e dobbiamo arrangiarci con il telefono!!


          
                                                     

    What did you recently finish reading?
    (Cosa hai finito di leggere recentemente?)

      

    Ho letto Non dirgli che ti manca di Alessandra Angelini, una storia d'amore tormentata da paure e inganni di un passato che ritorna a tormentare. Una lettura piacevole dallo stile semplice e scorrevole. 
    Ho letto La ragazza del treno di Paula Hawkins e per me è un grande e grosso NI! Non mi ha convinta, adesso spero di recuperare presto il film cosi da poterne fare un confronto, e Falsi principi azzurri, un simpatico manuale di Lucia Bonelli, presto la recensione!


    martedì 29 novembre 2016

    Segnalazione: serie Sublime #1 - Un incontro sublime di Celeste degli Iblei



    Un incontro sublime
    di Celeste degli Iblei

    Serie Sublime #1, Delos Digital
    New Adult, dal 29 novembre 2016
    Pagg. 87, ebook 2,99€

    Un’ingenua ragazza americana e un professore italiano, appassionato e misterioso. Due anime gemelle vittime di un desiderio indomabile. Un incontro sublime apre l’attesissima serie Sublime. E niente sarà più come prima...

    Un viaggio al di là dell'oceano. Victoria Wood arriva in Italia con un gruppo di colleghi di Yale, vincitori del progetto interculturale che li vedrà ospiti del corso di letteratura italiana del temuto professor Manfredi Valentini.
    Un incontro che cambia tutto. Un'attrazione che travolge la vita di Victoria, rendendola vittima del fascino del misterioso Manfredi, che entra nella sua vita come un uragano, con la passionalità tipica dei maschi italiani. Un desiderio incontrollabile, impossibile da arginare.

    Teaser Tuesdays #67

    Buongiorno lettori!
    Come ogni Martedì, anche oggi siamo qui per mostrarvi un estratto dai libri che stiamo leggendo!



  • Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso
  • Condividi un breve estratto da quella pagina
  • Attenzione a non fare spoiler!
  • Riporta anche il titolo e l'autore del libro così che i lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto



  • Io sto leggendo "E se poi te ne pentì?" il nuovo libro di Cristina Vichi che uscirà il 1 dicembre, nei prossimi giorni sarà online un post a riguardo! Nel frattempo potete trovare maggiori informazioni qui
    Grazie all'autrice che mi ha dato l'opportunità di leggere il suo romanzo, che mi ha incuriosita dall'inizio, un inizio sicuramente diverso dal solito ed originale



    Patrick si avvicinò a lei, cercando la scusa migliore per 
    evitare di uscire. Non voleva farsi vedere in giro con una donna che non fosse alla sua altezza.
    «Non hai niente che non va...», rispose, «...ma volevo portarti a una cena d’affari: ci sono persone importanti e le altre donne saranno molto eleganti».
    «Una cena d’affari? Ma io non mi sento a mio agio...». Viola abbassò gli occhi. «Non ti senti a tuo agio perché hai le unghie mangiate, i capelli in disordine e non sei truccata... se mi avessi ascoltato, ora saresti bellissima!».
    «Mi dispiace... è per via di questo esame... è difficile. È colpa mia: ieri sarei dovuta rientrare prima e studiare, anziché girovagare per Parigi con le amiche». Davanti a quella considerazione, un brivido attraversò la
    schiena di Patrick, che respirò profondamente.
    «Non importa... ormai è andata così». Cercò di rilassarsi. Viola chiuse il libro.
    «Faccio una doccia e mi vesto elegante, ok? Non ti farò sfigurare!», esclamò ottimista.
    Patrick scosse il capo, avvilito. «Dirò che non sto bene... andremo un’altra volta...».
    Quelle parole fecero sentire Viola ancora più in colpa.
    «No, tu vai... magari puoi dire che io sto male...». Lui la fissò per un istante: un’idea si stava insinuando nella sua mente. Il senso di colpa della fidanzata gli permetteva di ottenere ciò che voleva. Finse di persuaderla:
    «Sei sicura? Mi scoccia lasciarti a casa da sola... se vuoi resto a farti compagnia...».
    Lei sorrise.
    «Ma no, non ti preoccupare... mi sono organizzata male con lo studio, non mi va che ci rimetta tu».




    Sto leggendo Dream on di Tania Paxia, sono soltanto ai primi capitoli, ma sono già incuriosita dai personaggi e dalla trama.



    
    "Ci sono dei miei compagni di scuola, laggiù. Possiamo andarcene, per favore?"
    "Hai diciassette anni, mica dodici". Le dissi, guardandola con gli occhi sgranati. "Devi affrontare le tue paure."
    "Le affronto ogni giorno", sbuffo', "e ne ho abbastanza di farmi chiamare secchiona ogni due minuti." Mise io broncio e puntò i piedi per terra.
    Le feci segno di anticiparmi verso uno dei tavolini liberi per sederci. Cercò in tutti i modi di nascondersi, mettendosi seduta con le spalle rivolte verso un gruppo di suoi coetanei, ma a quell'età non sfuggiva mai niente. Una voce stridula e antipatica mise tutti al corrente - tutti si voltarono verso di lei e poi verso di noi - che "Miss Secchiona Murray" era entrata da Starbucks. Poi aveva aggiunto "È un evento incredibile. È uscita di casa".
    Fern fece spallucce. "Che ti avevo detto?" Si ingobbi', colta da una tristezza improvvisa.
    Mi sporsi alla mia destra per vedere quella ignobile faccia e non appena si accorse di me ritirò in un nanosecondo quel sorrisetto che aveva in volto e mi studiò con un sopracciglio alzato. Con me cascava male la ragazzina.
    "Ma chi è?" Domandai ad alta voce a Fern, indicando la ragazza bionda con il rossetto rosso sulle labbra. "La brutta copia di Taylor Swift?" Ma ormai non si poteva fermare nessuno. "Oddio", mi sporsi ancora verso il tavolo del gruppetto formato da lei, un'altra ragazza con la pelle scura truccata fino al midollo e due ragazzi biondi e palestrati. Quello doveva essere una parte del gruppetto dei 'fighetti' della scuola di cui mi aveva parlato mille volte Fern.
    "Ma te l'hanno mai detto che hai una voce irritante?" Fece una faccia schifata e emulai un brivido in grande stile. "Fossi in te mi guarderei allo specchio", mi toccai il labbro superiore per poi dirle: "Hai il rossetto sbaffato".



    E voi, cosa state leggendo?

    LinkWithin

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...