lunedì 20 febbraio 2017

Quarta tappa Blogtour - "Jukebox. Racconti a tempo di musica": Maria Pia Michelini

Buongiorno TwinsLettori!
Oggi siamo liete di ospitare la quarta tappa del blogtour dedicato a "Jukebox. Racconti a tempo di musica", la nuova antologia dell'Associazione Culturale Nati per Scrivere. Una raccolta di racconti, diversi per generi e ambientazioni, accomunati dall’essere legati alla musica, tanti piccoli mondi che ogni autore ha creato con il tocco che gli è proprio.
Potete trovare maggiori informazioni qui
Oggi ci dedichiamo a "Si bemolle" il racconto di Maria Pia Michelini, di seguito trovate un'intervista all'autrice.
 


Ciao Maria Pia, parlaci un po' di te, cosa fai nella vita e come sei arrivata a scrivere.

Nella vita vado a scuola ogni mattina, a volte come insegnante, spesso come allieva dei miei piccoli alunni. Qualcuno infatti mi ha chiesto:“Ma tu, maestra, a lavorare non ci vai mai?”Probabilmente no. Verso i quaranta mi son decisa a chiedermi cosa mi piacesse fare nella vita e così sono andata a scuola di recitazione: volevo imparare a vivere nelle storie degli altri, sulle assi del palcoscenico. Ma poi mi son messa a dar loro voce e luce, sulla carta. Mi pareva di farcela ma anche in questo dovevo imparare per dare il meglio. Così ho frequentato corsi e scuola di scrittura creativa.

Se tu dovessi descriverti, quale pensi che sia il libro della tua vita? Perché? 
 
La storia di chi cerca la sua vera faccia, quella con cui ha deciso di venire in questo mondo. Si arriva pieni curiosità, di intuizioni uniche, di creatività e poi ci si impolvera il viso di modi di fare e di credere dettate dagli altri, ci si annoda nelle contraddizioni e si smarrisce quell'arcana consapevolezza. La mia storia, la storia di ciascuno, che può scovare nella quotidiantà l’occasione di ripescare le proprie fattezze e il bagaglio delle proprie possibilità.

Passiamo al tuo racconto. Com'è nato "Si bemolle"? Di cosa parla? Quanto c'è di te nel racconto?

E’ nato da un’immagine, un quadro di Hopper. Quella ragazza che sfiora il tasto di un pianoforte. Parla di un incontro tra estranei, ciascuno con il proprio vissuto legato ad un uomo che ha attraversato i loro giorni lasciando un’impronta indelebile. Di me c'è la certezza che la vita di ogni essere vivente e` legato all’altro da una trama sottile ma incisiva di cui non siamo abbastanza consapevoli.



È una storia autonoma o si collega a altri tuoi lavori?

E` una storia autonoma.


Quali sono i tuoi progetti futuri? 
 
Scrivere, scrivere, scrivere di persone e personaggi in cui potermi inabissare per portarli a galla dalle proprie esistenze e liberarle da trame che non appartengono alle loro caratteristiche originali. 
 
Una citazione/estratto dal racconto.
“Lei rivide suo padre in quel giovane uomo chino sulle pagine del giornale. Aveva preso le stesse posture, lo stesso modo di girare il foglio e di mettere a fuoco le righe di una notizia d’interesse, che lo faceva avvicinare alla carta strizzando gli occhi da dietro le lenti...”

 

L’associazione culturale “Nati per scrivere” nasce nel 2016, da un gruppo di appassionati lettori, decisi a promuovere la cultura del libro e a valorizzare gli scrittori emergenti, soprattutto locali. Organizza eventi e incontri letterari, reading e laboratori di scrittura.


Contatti:
Associazione culturale “Nati per scrivere”
Piazza Dia 10, 55041 Camaiore (LU)
Email: natiperscrivere@hotmail.com
Sito associazione: www.natiperscrivere.webnode.it
Pagina Facebook: Nati per scrivere
 
 
 
 
 
 
Questo il calendario del Blog Tour di “Jukebox”:
12/2 "I mondi fantastici": Emanuele Marcheselli
15/2 "La bancarella del libro": Luciana Volante
17/2 "Bosco dei sogni fantastici": Daniela Tresconi
20/2 "Twins books lovers": Maria Pia Michelini
22/2 "Infiniti Universi Fantastici": Alessio Del Debbio
24/2 "Aratak": Luciana Cazzola
26/2 "Come la pioggia": Serenella Menichetti
28/2 "Emozioni tra le righe": Francesco Balestri
2/3 "Vento di libri": Chiara Rantini
4/3 "Non servono le ali per volare": Mirko Tondi
 
 
 
 
Jukebox. Racconti a tempo di musica  è
 
Disponibile in digitale su tutti gli store di ebook (Amazon, Ibs, Kobo Store, Libreria Universitaria ecc).
Link Amazon ebook: www.amazon.it/dp/B06X3S3LJD/
 
Disponibile in cartaceo
- contattando l’associazione via email, telefono o facebook 
- in alcune librerie locali, come il caffè Lettera 22, Via Mazzini 84, Viareggio (LU). Lista in aggiornamento continuo.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...