domenica 6 agosto 2017

Sognando di autori vari | Recensione

Non sono molto ferrata sull'argomento "racconti" così, visto che la reading challenge "Made in Italy" organizzata da Valentina del blog Universi Incantati a cui sto partecipando prevedeva per il mese di Luglio la lettura di una raccolta di racconti di autori diversi, ovviamente italiani, mi sono guardata un po' attorno e alla fine ho scelto Sognando e sono felice di averlo fatto.



Sognando
Autori Vari

Editore: Panesi Edizioni
Pagine: 142 pagine
Ebook: 1,49€

Poche cose ci avvicinano alla materia e alla sua precarietà come un terremoto. Poche cose ci portano lontano come le parole scritte in un libro. Materia e parole oggi si incontrano in questa antologia nata con l'intento di portare aiuto, un aiuto concreto. E saranno proprio le parole che molti autori hanno voluto regalare a essere veicolo di questo sostegno. È stato dato loro un tema: il sogno, in tutte le sue declinazioni.I sogni hanno tante sfumature, come la vita. I sogni non sono fuori dalla nostra esistenza, ne sono parte, sono i primi mattoni della ricostruzione. Questa raccolta vuole abbracciare i sogni infranti e quelli che ancora giacciono sotto le macerie per aiutarli a volare. I sogni non sono un lusso, sono un'esigenza, così come lo sono avere una casa, un lavoro e una scuola sicura in cui studiare. Questa iniziativa ha visto la luce in un momento di grande commozione, ma è proseguita sull'onda della partecipazione e dell'impegno. La sua pubblicazione è il coronamento di un'azione corale, uno sforzo creativo che si tradurrà in concretezza. Tra le parole che fluiscono, il desiderio e la voglia di ricostruire, autori, editori e grafici si sono uniti per regalare un briciolo di speranza, un sorriso. I proventi saranno interamente devoluti alla PROTEZIONE CIVILE causale TERREMOTO DEL LAZIO. Uomini e donne che scavano tra le macerie, che camminano nel fango, che piangono e gioiscono per una vita salvata.Ogni giorno sia una speranza per tutti.


Recensione

Copertina, titolo e tema trattato sono stati decisivi ma un ruolo rilevante è sicuramente l'intento con cui è stata realizzata la raccolta. Anche a 100 km di distanza, gli effetti del terribile terremoto che ha colpito ormai un anno fa la nostra provincia, Rieti, l'Umbria e le Marche, si sono sentiti e visti, purtroppo anche da noi. Non oso immaginare nelle zone del terremoto quello che tuttora sono costretti a vivere gli abitanti. Per questo trovo nobile l'intento di Sognando

Ed è proprio il sogno il protagonista dei racconti della raccolta, ognuno di genere diverso così da poter soddisfare i gusti di ogni tipo di lettore.
Ho letto il libro quasi ad occhi chiusi e scoperto i racconti ad uno ad uno senza sapere niente e mi ha fatto piacere ritrovare autori di cui avevo già letto qualcosa come Alessio Del Debbio (recensione Favola di una falena, gestisce il blog I mondi fantastici - ) Daniela Tresconi (recensione de La linea del destino) e Susy Tomasiello che gestisce il blog I miei magici mondi e di cui non avevo ancora letto niente.
20 sono i racconti di Sognando, parlare di ognuno in modo approfondito non è semplice, cercherò di accennare qualcosa di ognuno, dando un'idea generale della varietà delle storie che si possono trovare. 


In Oltre l'apparenza di Gloria Pigino e Annabelle Lee, un fotografo riscopre il piacere della sua passione grazie ad un uomo, incontrato per caso. Tra i due si crea fin da subito un certo feeling e Leonardo riesce a comprendere quanto l'abito non faccia il monaco (è proprio il caso di dirlo) e quante sfumature ci siano dentro ad ognuno di noi.
L'appuntamento di Cristina Katia Panepinto è uno dei più bei racconti della raccolta (gusto personale, certo), sicuramente il più emozionante ed intimo. Si scava nella profondità dei sentimenti più dolorosi ed è proprio dove si incontrano realtà e sogno che si riesce a trasformare il dolore nella forza per andare avanti.
In viaggio con te di Alessio Del Debbio è tra i racconti più fantastici e tra i miei preferiti proprio per questo. L'io narrante racconta dei suoi viaggi in bici con il padre ed un suo amico, le descrizioni attente dei loro percorsi (sembra quasi di avere davanti agli occhi i paesaggi della Versilia) si uniscono alle leggende legate a quei luoghi, miti di fate, streghe, diavoli tentatori. Ma non è un semplice raccontare ma un rivivere quei momenti, il finale è tra i più profondi.
Un matrimonio da sogno di Monica Spigariol. Elena, la protagonista di questo racconto, sta per sposarsi e tutto deve essere perfetto per il suo matrimonio da sogno. Manca solo un dettaglio: il suo abito da sposa! Più che un dettaglio per noi donne è tra gli elementi principali e non è da meno Elena. Ma sarà proprio la ricerca dell'abito più adatto a lei che le porterà nuove consapevolezze!
La storia di Alice di Nadia Banaudi, un po' come L'appuntamento, parla di perdita e di come i sogni, a volte, abbiano una forza così potente da riuscire a scavalcare anche la morte, straordinario il legame che si crea tra la piccola Alice ed i suoi genitori.
Il piccolo faro di Daniela Tresconi, chi lo ha detto che anche gli oggetti non possono sognare? Anche un faro si sente fuori luogo e sogna in grande, ma il racconto porta con sé un bel messaggio, racchiuso nella citazione alla fine "Nella vita non conta essere alti, quello che conta è essere all'altezza"
Sol di lui m'appago di Irene Milani è un simpatico racconto in cui la maggior parte dei lettori, me compresa, potrà riconoscersi. La protagonista sogna di stare con il ragazzo di cui si è innamorata ma, a quanto pare, non le è concesso nemmeno nei sogni. Fino a che l'occasione sembra finalmente arrivare...forse
Chi sei? di Loriana Lucciarini. "Chi sei?" è proprio la domanda che fa il protagonista, un cantante con un discreto successo, ad una donna misteriosa presente sempre ai suoi concerti in prima fila. La trama si infittisce con lo scorrere delle parole e seguiamo la vicenda per scoprire l'identità della figura femminile. Sarà proprio lei a ridonare al protagonista l'entusiasmo, forse messo da parte, per continuare nel suo cammino
La bellezza del mare d'inverno di Valerio Sericano è uno dei racconti più romantici ed è la testimonianza che "l'amore non ha età" e a volte, i sogni, riescono a congiungere anche chi il destino, non ha fatto incontrare nel momento giusto.
Il generatore di sogni di Francesco Bianco Adam ed Evelin...questi due nomi vi dicono qualcosa? Esatto! Si riferiscono proprio ad Adamo ed Eva. Partendo dall'episodio della Genesi l'autore ambienta il racconto in uno scenario futuristico e la scoperta che fanno i due personaggi è quella di un nuovo giardino nutrito dai sogni.
Breve favola di un sogno di vita di Luisa De Vita è il racconto di un sogno di una Quercia-Camelia, una storia d'amore e di vita, con tutte le intemperie e le difficoltà che è costretta a subire. Un sogno che si trasforma in incubo ma è solo quando apriamo finalmente gli occhi che riusciamo a vedere lo splendore che, nonostante tutto, la vita porta con sé.
La Principessa del Natale di Renata Morbidelli è un racconto molto dolce in perfetto stile natalizio! Il Natale è il periodo dell'anno in cui i sogni trovano un po' di posto in più e la storia che vive la piccola Isotta dimostra proprio la magia che aleggia durante questo periodo.
Sette minuscoli obelischi di Michele Sbriscia è invece un racconto di guerra. La guerra vista con gli occhi di un soldato che si ritrova in missione di "pace" con un fucile in mano. Un solo colpo ed una vittima innocente ma come in un sogno, i due si rincontrano.
La Scelta di Isabella Cavallari racconta una delle situazioni più terribili che una donna deve affrontare: la persecuzione di un ex violento. Grazie ad una persona a lei cara riuscirà a prendere la decisione giusta, un'ulteriore conferma che i sogni siano la testimonianza della presenza delle persone che non non si sono più.
Al di là di un legame di Serena Ferrantini analizza la figura dell'essere genitore, la gioia di chi desidera con tutto il cuore e tutta l'anima da tempo un figlio e chi invece è già padre ma non si rende conto di quello che ha. Saranno i veri sentimenti a riunire la famiglia protagonista del racconto. 
Mister X di Jay Tailed, quando i sogni diventano realtà. Giorgia lo ha sognato per notti e finalmente incontra il suo Mister x e presto scoprirà che la realtà è addirittura meglio dei sogni.
Il Trapezio di Daisy Franchetto è uno dei racconti più onirici, direi quasi poetico in cui la protagonista si lascia guidare dall'Uomo dell'Opera
Un sogno che dura tutta la vita di Silvia Maira, un'altra storia su come a volte la vita possa sorprenderci e come a volte i sogni siano qualcosa di irrazionale che diventa comprensibile nel nostro cuore.
Un sogno che mi porta da te di Susy Tomasiello, questo è uno dei racconti più completi. Sembra di leggere un breve romanzo romance, è infatti diviso in capitoli ma non si discosta poi molto dalla lunghezza media dei racconti.
A ognuno il suo sogno di Sara Fiore è tra le parti più emozionanti, una piccola raccolta di sogni di chi in pochi secondi ha visto sbriciolarsi tutti i più profondi desideri. Riflessioni di chi era quasi consapevole del destino che avrebbe dovuto affrontare.

Sognando è quindi una raccolta molto variegata ed è questo il suo punto di forza. In questo modo la curiosità del lettore è costantemente alimentata. Cambiano le situazioni, le ambientazioni ma il messaggio dei racconti è perfettamente in linea con la raccolta: qualsiasi cosa accada non dobbiamo smettere di credere nella forza dei nostri sogni, di qualsiasi tipo essi siano!


Valutazione
4 su 5





2 commenti:

  1. E' davvero un'iniziativa nobile!
    In più è bellissima l'idea per cui, con dei semplici racconti, si possa aiutare qualcuno in modo concreto e sentito.
    Non conoscevo questa raccolta, ma ora penso che l'aggiungerò nella mia wl; sopratutto perché nemmeno io ho letto molti racconti, in effetti, e questa sembrerebbe una buona occasione per rifarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono più che d'accordo Sonia, i racconti poi sono così diversi che è un vero piacere scoprirli uno ad uno!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...